13 dicembre 2016

Ostuni

Contattaci

inserisci il tuo nome

Con la crescita costante della Puglia come territorio cinematografico e con la sempre più grande richiesta di personale qualificato da impiegare sui set, ma anche per il puro apporto di cultura, stimoli ed opportunità per giovani e meno giovani, che nasce la “ Scuola di Cinema di Ostuni “ considerando che il settore della comunicazione, artistico, e musicale sono al centro della vita di ogni essere umano.
Fruendo dell’esperienza decennale della Scuola di Cinema di Napoli, diretta da Roberta Inarta e Carlo Picone, Centro di Formazione per le Arti ed i Mestieri del Cinema e della Televisione presente sul territorio campano da molti anni, si è data così vita a questa nuova realtà per il territorio Ostunese.
Le proposte formative della scuola, hanno lo scopo di preparare gli allievi in maniera accurata ed approfondita, ma soprattutto di fornire competenze altamente pratiche, con stage e tirocini presso emittenti televisive, case di produzione, testate giornalistiche al fine di creare un contatto con il mondo del lavoro. Durante l’anno verranno svolti casting per produzioni cinematografiche e televisive, dedicati ai nostri allievi.
La “Scuola di Cinema di Ostuni” resta al momento l’unico vero punto di riferimento in Puglia per chi cerca formazione ai massimi livelli e per i casting director nazionali, questo perchè è in continuo aggiornamento, sui programmi, le materie, le nuove tendenze ed i nuovi metodi didattici per cui: tutto il resto è un remake!!
Questo è il segreto del successo della “Scuola di Cinema di Ostuni”.

La Scuola oltre ad implementare lo stimolo alla creatività dei ragazzi con la crescita culturale del territorio, con la nuova sede ad Ostuni offrirà l’opportunità di accrescere le potenzialità cinematografiche e televisive di tutto il territorio.
Quindi, oltre alla diffusione di cultura e approccio ai nuovi media, si procederà in un percorso atto all’acquisizione di nuovi mestieri ancora non radicati nell’immaginario collettivo che potranno essere per i giovani, soprattutto per quelli a rischio, un nuovo sbocco lavorativo.
Considerando che i laboratori di cinema realizzati con i giovani e le scuole hanno incontrato da sempre una straordinaria partecipazione, si sviluppa l’idea di corsi di cinema e produzioni realizzate con tecnologie digitali, utilizzando troupe formate dagli stessi allievi che si formano nelle varie discipline: regia recitazione make-up, ecc. al fine di creare film scritti e diretti da ragazzi, coinvolti in prima persona in un ampio processo che, attraverso la dimensione del lavoro collettivo, tende a valorizzare le singole competenze.